x
ServiziMenu principaleHome
Print
Home > Eventi > Meeting Scientifici, Operativi ed Investigator > Eventi passati > LA SOTTILE LINEA DI CONFINE TRA CLINICA E BIOLOGIA

LA SOTTILE LINEA DI CONFINE TRA CLINICA E BIOLOGIA

Gli atti del Convegno

Biologia e Linfonodo sentinella
Andreotti A., SC Chirurgia Oncologica Senologica, AOU Policlinico

La malattia BRCA+
Barbieri Elena, Struttura Complessa Oncologia, Struttura semplice Genetica Oncologica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena

La malattia metastatica endocrino sensibile: oltre la prima linea con inibitori delle cicline. Una scelta clinica
Cazzaniga Marina E., UOC Centro di Fase 1 & Oncology Unit, ASST Monza & Milano Bicocca SWchool of Medicine

La malattia Metastatica endocrino sensibile: oltre la prima linea con inibitori delle cicline. Posso decidere con le cicline?
Fabi Alessandra, Istituto Nazionale Tumori Regina Elena, Istituto Dermatologico San Gallicano

Biologia e diagnostica per immagini
Franceschetto A., Medicina Nucleare, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

OLtre la prima linea: quale trattamento scelgo?
Gianni Lorenzo, UO Oncologia, Rimini, Dipartimento Oncologia ed Ematologia, AUSL della Romagna

Biologia e Radioterapia adiuvante
Meduri Bruno, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena (IT)

La terapia adiuvante nella malattia ER+/HER2-: MI faccio bastare l'IHC !
Michelotti Andrea, U.O. Oncologia Medica I, Ospedale S. Chiara, Pisa

Voglio il test genetico!!!
Omarini Claudia, Modena Cancer Center, Department of Medical & Surgical Sciences for Children & Adults, University Hospital od Modena

Caso clinico malattia HER2+ seconda e terza linea
Pistelli Mirco, Clinica di Oncologia Medica, A. O. U. Ospedali Riuniti Ancona

La resistenza nella malattia della mammella. La malattia BRCA+
Toss Angela, DH Oncologico Modena, Università di Modena e Reggio Emilia

La terapia adiuvante nella malattia luminale: caso clinico
Venturelli Marta, Modena Cancer Center, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Policlinico di Modena, Italy

Pathways biologiche nella malattia HER2+ oltre la prima linea: un aiuto?
Zoppoli Gabriele, MD, PhD, Department of Internal Medicine, Ospedale Policilinico San Martino, Genova, IT